Tavolo da pranzo di design con piano in gres: Bloom di Gruppo Tomasella

Scegliere il tavolo da pranzo è una decisione molto importante, perché è intorno ad esso che si riunisce la famiglia e si accolgono gli ospiti a cena. Il tavolo è l’elemento d’arredo più rappresentativo della condivisione: attorno si condividono pasti, lunghe chiacchierate, risate e confidenze. In commercio oggi esistono tante tipologie di tavoli da pranzo, diverse tra loro sia per stile che per materiali, ognuno adatto a differenti esigenze stilistiche e di fruibilità.

Come scegliere il tavolo da pranzo

Nella scelta del tavolo da pranzo occorre innanzitutto tenere conto delle dimensioni della stanza e quante persone lo utilizzeranno. In base a ciò, si potranno scegliere modelli più o meno ampi. Da un punto di vista estetico, il tavolo deve integrarsi bene con il resto dell’arredamento, sia per quanto riguarda il design che il materiale. A tal proposito occorre tenere conto anche dell’uso che si farà del tavolo: se si tratta del tavolo principale della casa, usato più volte al giorno dalla famiglia (bambini compresi), se invece è destinato a un utilizzo sporadico, magari solo in occasioni speciali come le feste, oppure se è un tavolo che verrà sfruttato anche come piano di lavoro. Alla luce di tutti questi fattori, si potrà poi prendere la decisione adeguata. La maggior parte dei piani dei tavoli oggi sono realizzati in:

  • legno
  • vetro
  • acciaio
  • pietra
  • gres

Tavoli con piano in gres

Il tavolo è l’elemento d’arredo più rappresentativo della condivisione

Il gres è un materiale ottenuto dalla miscelazione di argille naturali, ed è molto utilizzato nell’edilizia e nell’arredamento. È una delle tendenze più apprezzate del momento per le superfici dei tavoli da pranzo perché è un materiale robusto e resistente, che ben si adatta a un costante utilizzo giornaliero. Inoltre, i tavoli in gres hanno il vantaggio di essere antigraffio e di resistere molto bene al calore: due fattori importanti per una superficie molto utilizzata.

Il tavolo Bloom è disponibile sia completamente in legno, con rifiniture in rame e non, sia con un piano in gres porcellanato disponibile in due varianti di colore.

Le sue linee slanciate ed eleganti, unite alla matericità del gres rendono il tavolo Bloom un elemento di design distintivo della zona pranzo.