Nelle case moderne gli spazi e la nuova concezione degli ambienti hanno totalmente rivoluzionato la disposizione dei mobili e, di conseguenza, anche del riordino delle stanze e degli oggetti. Dove è davvero difficile trovare una giusta sistemazione ad ogni cosa, il letto contenitore diventa una scelta obbligata perché rappresenta la risposta più adeguata per risolvere (almeno in parte) il problema del disordine.

LA STRUTTURA DEL LETTO CONTENITORE

I letti contenitore si presentano, rispetto alle strutture tradizionali con le quattro gambe a vista, con un giroletto che nasconde alla perfezione un capiente vano contenitore che varia a seconda delle dimensioni del letto e dell’altezza del materasso.
Diventano una soluzione intelligente dove le armadiature e le cassettiere non sono in grado di contenere abbastanza cose. Questo tipo di letto si presta a contenere cose ingombranti o articoli che vengono usati raramente (piumoni, cuscini, coperte, giubbini, attrezzature particolari, asciugamani, cose da mare, ecc). Ovviamente il solo vano sotto al materasso non può essere l’unica soluzione al problema di spazio in una abitazione, ma è sicuramente un grande aiuto e permette di stivare in modo ordinato e discreto un elevato numero di cose.

COME SCEGLIERE UN LETTO CONTENITORE

Durante l’acquisto di un letto contenitore bisogna verificare le caratteristiche peculiari dei diversi modelli nel mercato, soprattutto per avere la certezza che sia proprio l’articolo in grado di soddisfare le proprie esigenze. È infatti sempre consigliabile una qualità dei materiali elevata in modo da poter contare su un prodotto in grado di durare nel tempo. Successivamente sarebbe opportuno testare i meccanismi di chiusura ed apertura del vano per poter rendersi conto se il movimento è facile, veloce e sicuro. Infine, è sempre bene valutare la capienza del recipiente interno per essere certi che possa essere congruo con quello che si intende riporre al suo interno.

Capienza e versatilità sono la risposta più adeguata per risolvere con eleganza il problema del disordine

IL LETTO PER CAMERA MATRIMONIALE ZENO

Il letto contenitore Zeno è contraddistinto da una struttura imbottita e una testiera d’aspetto slim, perfettamente adattabile alle dimensioni di una camera progettata centimetro dopo centimetro.
Il suo taglio classico, interpretato con cuciture a vista molto moderne, lo rende versatile ed elegante: le finiture econabuk, ecopelle e pelle, oltre a tutti i tessuti del campionario del Gruppo Tomasella, ne consentono molteplici interpretazioni.

 

Salva

Salva