Poltrona Comodo Gruppo Tomasella

Come arredare in stile moderno la zona living della casa con poltrone e sacchi

Il soggiorno è la zona living della casa, quella dedicata al relax, alle chiacchiere in famiglia e al ricevimento degli ospiti. Considerato la parte centrale di un’abitazione, è importante che questo luogo sia armonioso e confortevole. Occorre quindi scegliere accuratamente l’arredamento, soprattutto per quanto riguarda gli elementi più importanti: divani, poltrone, poltroncine e sacchi/pouf. È proprio attraverso gli arredi che si definisce lo stile di una stanza e dell’intera casa, quindi è necessario ricercare sia la comodità, che il design più adatto. Vediamo, dunque, quali sono le ultime tendenze del salotto moderno.

1- La poltrona
I requisiti fondamentali per scegliere una poltrona sono due: che sia comoda e che sia di buon gusto estetico. Un esempio è la poltrona Maya, una confortevole seduta di dimensioni non ingombranti. I cuscini situati sopra il sedile e lo schienale, in econabuk, ecopelle e pelle, la rendono accogliente ed elegante nella sua semplicità. Grazie al suo stile essenziale, Maya è perfetta per arredare un salotto dal design moderno e minimalista, ma la sua versatilità la rende un elemento adatto anche ad altri stili.
2- La poltroncina
La poltroncina è una valida alternativa alla poltrona, soprattutto in caso di spazi ridotti. Può essere altrettanto comoda e ugualmente di design. Come la poltroncina Linda, in grado di donare alla stanza un tocco glamour e contemporaneo, grazie alla sua linea sinuosa, compatta e allo stesso tempo minimal.


3- I sacchi
Tra gli elementi d’arredo più apprezzati degli ultimi anni, sia per la loro estrema comodità, sia per il contributo stilistico che donano alla stanza, i sacchi connotano in maniera decisa il living. Il sacco Comodo è un pouf dalla classica forma a pera, bicolor e disponibile in diverse tonalità. Un pezzo d’arredamento che indubbiamente attira l’attenzione e che permette di sedersi molto comodamente garantendo un pieno relax.