IL MOBILE PER IL SOGGIORNO: LA MADIA MODERNA ATHENA

Nelle case contemporanee, dove si fanno sempre più cose insieme ed essere multitasking è divenuta una priorità, la versatilità di un piano d’appoggio o la capacità contenitiva importante di un mobile dalle dimensioni importanti. A rispondere a questa esigenza sono oggi le madie, elementi dall’origine popolare, sapientemente reinterpretati come icone rappresentative del design moderno del proprio living.

La madia: mobile di origini antiche

La madia appartiene all’antica tradizione dell’arredamento di campagna ed era dedicato a contenere la farina e a preparare il pane. Ma la madia non è scomparsa dalle nostre case. Con il passare del tempo si è trasformata, diventando appunto una soluzione realmente flessibile.

Le madie più moderne hanno linee essenziali e pulite, a evidenziare i materiali con cui sono realizzate. Una madia moderna dal design ricercato è in grado di connotare stilisticamente l’intero ambiente, permettendo di riporre in perfetto ordine nella zona pranzo piatti, bicchieri, servizi, vasi, piccole sculture e oggetti che desideriamo comunque presenti nel nostro living.
Le madie sono un contenitore orizzontale perfetto, se basso come appoggio per schermi tv e oggettistica dell’area conversazione e relax, mentre, se sviluppate in verticale, forniscono comodi vani chiusi in corrispondenza della sala da pranzo, o in ogni altra collocazione della zona giorno.

Il perfetto mobile multitasking

Nelle case contemporanee lo spazio non è solo più ridotto, è soprattutto un luogo d’incontro, per vocazione quando non costituisce un vincolo. Quella del living è la zona dove si passa la maggior parte del tempo e si fanno sempre più cose insieme. La sera si ricevono gli amici, di giorno si utilizza come studio o area giochi per i più piccoli. Compito del design è adattarsi alle esigenze del vivere contemporaneo, concentrandosi su progetti modulari e versatili, dove associare estetica e funzionalità, senza dimenticare l’attenzione alla matericità.

Il sistema modulare rende le pareti attrezzate per il living di Gruppo Tomasella versatili e adattabili a qualsiasi stile, dal laccato alle venature del legno, sino al materico o alla leggerezza di vetro e metallo. La loro funzione di collegamento delle zone della casa, ne esalta il ruolo duplice di elemento di versatilità, e soluzione principale d’esposizione di libri, oggetti decorativi e multimediali.

Madia Athena: molteplici soluzioni di design

Micro architettura da salotto, oggetto di design elegante, produttivamente ineccepibile e dall’alta funzionalità: non è solo un mobile dove riporre, Athena, la madia moderna di Gruppo Tomasella dalle linee spezzate, che creano un gioco visivo e tattile, accompagnando nel modo migliore le soluzioni scelte per arredare il proprio living. Disponibile in materico essenza, opaco, poro aperto e laccata, consente un abbinamento pressoché universale donando raffinatezza o carattere a scelta, grazie alla gola a contrasto, anch’essa realizzabile in svariate possibili finiture, comprendenti in questo caso anche il vetro lucido e il mosaico. Un ulteriore pregio è costituito dal suo basamento rialzato, realizzabile in peltro, antracite, bronzo oppure in tutti i colori laccati opachi della collezione.

Per rispondere in modo esauriente alle differenti esigenze compositive, Athena si presenta in due versioni, orizzontale con moduli a tre ante e tre cassetti, oppure a sviluppo verticale, con quattro ante principali e due cassetti: in questo modo risulta più facile prestarsi a diversi utilizzi, siano essi estetici o funzionali.

Proprio come un capo di moda cambia l’aspetto di chi lo indossa, il contenitore moderno da soggiorno può trasformare la stanza, reinterpretare o distinguere le sfumature dello stile scelto, per far sentire al tempo stesso la sensazione piacevole dell’essere veramente a casa.