CREARE UN LIVING MODERNO COORDINATO GRAZIE ALLE TEXTURE

Come caratterizzare il proprio living moderno? A venire in aiuto, nelle ultime tendenze dell’arredo, l’uso delle texture. La scelta di una parete attrezzata per il living si compone di molteplici particolari, tocchi unici che rendono personale l’ambiente.


Dalle ante alle schiene dei pensili, la texture è un ricamo che continua sulla parete per creare un mood coordinato: grafiche, laccati ed effetti materici si sovrappongono con equilibrio nella Composizione A054, proposta nella collezione Atlante di Gruppo Tomasella.

Le soluzioni per l’arredo di un living moderno e al passo con le ultime tendenze non possono prescindere dallo studio attento dei volumi, dei contenitori e dei piani d’appoggio. Se ogni elemento deve raccontare qualcosa dell’esperienza e dello stile di chi vi abita, è necessario che venga posizionato in modo tale da creare un equilibrio armonico, un’istantanea che sappia di vissuto e al tempo stesso si rinnovi ogni giorno.

In questa linea di pensiero si può descrivere la base contenitore in materico opaco bianco gesso abbinata al piano Panka in finitura materico nodato chiaro e apparentemente sospesa, in realtà elegantemente supportata da gambe in vetro. Il gioco di trasparenze intercetta la ricerca di una parete che non sia eccessivamente carica, piena e per questo meno espressiva.

Stile moderno e tocchi unici per personalizzare l’ambiente

Così è possibile alternare nei pensili le stesse finiture delle basi e aggiungervi lo stile della texture: la grafica 913 personalizza sia l’anta di uno dei moduli che la schiena dell’elemento Z, la cui struttura in metallo laccato contribuisce a donare uno stile netto, dichiaratamente urbano.

Osare con le texture disponibili nella collezione di Gruppo Tomasella rappresenta una scelta di carattere, perfetta per chi desidera estendere nel proprio living moderno raffinati dettagli della propria personalità.

 

Salva