Armadio Modula e cabina armadio Liberty di Gruppo Tomasella

Il concetto di arredamento, soprattutto negli ultimi tempi, è radicalmente cambiato in relazione ad un nuovo modo di vedere la casa che, per impegni lavorativi e non, viene generalmente abitata solo nelle ore serali o nei week end. Per questa ragione si punta maggiormente alla praticità senza però dimenticare il design e i gusti personali di chi vi abita.

I ritmi odierni e la liquidità della società contemporanea, inoltre, si riflettono anche nell’arredamento con soluzioni inaspettate che mischiano pezzi delle zona giorno e zona notte con traslazioni di funzionalità e di estetica.

Quando si parla di arredamento liquido si intende infatti un modo di arredare la casa che rompe tutti gli schemi precedenti, superando idee che vedevano determinati mobili inseribili sono in alcuni contesti e mai in altri. Seguendo questo stile, invece, ogni singolo pezzo trova una collocazione inusuale ma di grande impatto visivo, senza, ovviamente, trascurare il comfort domestico. Le prime case arredate in queste modo sono stati gli appartamenti newyorkesi del Village perché, distribuiti lungo un ambiente monolocale, prevedevano l’inserimento di tutti i mobili assieme, con un effetto davvero originale.

Via via ciascun arredatore di interni ha fornito la sua interpretazione dello stile e oggi esistono diverse versioni interessanti da cui prendere spunto. Si tratta di scomposizioni molto più “semplici” e immediate di quanto si pensi con la parola d’ordine funzionalità che si accompagna al gusto e a un pizzico di fantasia, per trovare la propria personale strada verso il design casalingo.

Armadio e cabina armadio a giorno

Nel concetto di arredamento liquido si collocano perfettamente pezzi fondamentali per la casa quali l’armadio e la cabina armadio. Uscendo dalla camera da letto, dove di solito sono relegati, possono fare il loro ingresso in zona giorno grazie allo stile che Gruppo Tomasella sa donare ai propri prodotti, come gli ultimi nati armadio Modula e cabina Liberty.

Questa duplice proposta d’armadiatura reinterpreta lo spazio unitario

Da una scelta obbligata, per le possibili ridotte dimensioni dell’appartamento, questa duplice proposta d’armadiatura reinterpreta lo spazio unitario, modifica le carte in tavola e sorprende l’ospite con una mise en place degna del miglior living. Grazie all’uso di materiali raffinati, proporzioni eleganti e particolari dalla cura “certosina”, come il sistema a fissaggio a due punti di Liberty per la migliore stabilità in ogni contesto, questa nuova proposta si presta ad arredare ogni spazio.

Volumi mancanti, scaffali e cassetti nei quali vengono posti gli abiti e gli accessori sono ben visibili, esponendo il dettaglio, l’oggetto di chi vuole vivere di elementi iconici senza pudori. Il principio seguito inoltre privilegia la luce, libera di filtrare l’ambiente con un beneficio immediato, la percezione di uno spazio più vasto ed areato.

 

Armadio Modula e cabina Liberty si propongono come ulteriori e inedite soluzioni per le esigenze in continua evoluzione, confermando l’attenzione di Gruppo Tomasella per i trend più recenti, sempre consapevole dell’importanza di un design che aggiunge valore alla persona e all’abitare moderno.